• +39 0924 901 546
  • info@unikaenergia.it

Solare Termico

Solare Termico

Un impianto solare termico è un impianto tecnologico che sfrutta l’energia del sole per la produzione di acqua calda sanitaria per le nostre utenze.

Esso è essenzialmente costituito da un pannello solare, un bollitore (dove viene immagazzinata l’acqua che viene riscaldata) e tutto il sistema di collegamento all’impianto idraulico preesistente. La radiazione solare riscalda un liquido all’interno dei pannelli. Tale liquido, poi, trasferisce il calore assorbito a un serbatoio di accumulo dell’acqua. L’uso dell’acqua accumulata nel serbatoio, al posto dell’acqua prodotta da una caldaia o da uno scaldaacqua elettrico, permette un risparmio sui consumi di gas o di energia elettrica.

Gli impianti solari termici a loro vvolta sono suddivisi in 2 tipologie:

  • Circolazione naturale: in questa tipologia di impianto il bollitore è posizionato in testa al pannello e viene sfruttato il principio naturale per cui il fluido vettore tende a salire verso l’alto, riscaldando l’acqua presente nel bollitore. Questo tipo di impianti è utilizzato per la sola produzione di acqua calda sanitaria.
  • Circolazione forzata: il pannello solare è collegato al bollitore, posizionato in un vano tecnico, per mezzo di tubazioni e la circolazione del fluido vettore avviene con l’ausilio di pompe elettriche gestite da una centralina di comando. Questa installazione è ideale, oltre che alla produzione di acqua calda sanitaria, anche  per il riscaldamento degli ambienti.

Perchè scegliere un solare termico?

Un impianto solare termico garantisce un risparmio per la produzione di acqua calda sanitaria che va mediamente dal 50% al 90% sulla bolletta del gas o della luce. Nei impianti combinati, cioè dove si utilzza una caldaia per il riscaldamento, vi è un risparmio complessivo ch arriva al 40%.

Il fabbisogno energetico per la produzione di acqua calda sanitaria di un sistema a gas più solare termico è circa un quinto rispetto a uno scaldabagno elettrico, meno della metà rispetto a una caldaia a gas e circa il 60% rispetto a un sistema composto da scaldabagno elettrico più solare termico.

1